fbpx
ajax loader

APC – ASSESSMENT POST CONSTRUCTION

Tutte le unità navali alle quali, in seguito alla costruzione, è necessario certificare i requisiti essenziali come navigabilità, galleggiabilità e solidità, devono essere sottoposti a visita ispettiva post-costruzione:

  • Unità autocostruite per una immissione in commercio entro 5 anni dalla prima messa in servizio;
  • Unità usate e provenienti dall’esterno della Comunità Europea, ed immesse sul mercato comunitario come Unità di seconda mano dopo il 16/06/1998;
  • Unità modificate (modifiche tecniche essenziali) ed immesse nuovamente in servizio;
  • Unità provenienti da altri registri (pesca, traffico, uso in conto proprio, ecc.);
  • Unità speciali o sperimentali messe in commercio come unità da diporto;
  • Unità di nuova costruzione importati dall’esterno della Comunità Europea e non provviste di marcatura CE, immesse per la prima volta sul mercato comunitario o in servizio

Di recente, in seguito al fallimento del cantiere partenopeo Mano Marine, molte di queste unità da diporto sono risultate con la certificazione CE contraffatta. Queste unità navali con la marchiatura CE falsa non possono navigare e sono sottoposte a fermo da parte dell’Autorità Marittima.

I proprietari in possesso di una barca Mano Marine con certificazione CE o dichiarazione di conformità false, sono obbligate ad esser certificate da parte di un’Organismo Ispettivo con visita ispettiva post-costruzione.

Il servizio consiste in una procedura di certificazione successiva alla costruzione (APC – Assessment Post Construction) di unità da diporto (natanti, imbarcazioni e moto d’acqua), prevista dall’art. 8 della Direttiva 2013/53/EU.
Si applica quando una persona fisica o giuridica (diversa dal fabbricante o mandatario) che immette il prodotto sul mercato o lo mette in servizio, si assume la responsabilità  per la conformità del prodotto. Tale persona deve fornire all’Ente di certificazione notificato tutti i dati tecnici e i documenti disponibili per consentire la valutazione di conformità ai requisiti della direttiva. Dopo tale dichiarazione il richiedente potrà apporre una targhetta indicante:

o    la marcatura CE;

o    il numero identificativo CIN (Craft Identification Number)

 

L’Agenzia NESW, in qualità di Ufficio Autorizzato A.N.S., è in grado di organizzare e far rilasciare questo genere di certificazione:

chiamaci subito allo 0283419865 o al 335296612 o scrivici a agenzia@nesw.it

 

Lascia un commento

NESW S.r.l.

Autorizzazione Scuola Nautica n° 4028/14

Autorizzazione Agenzia n° 6715/16

Ufficio Autorizzato A.N.S.

Via Teglio 9, 20158 Milano

Segreteria aperta da LUN a VEN in orario continuato dalle ore 10:00 alle ore 18:00

tel/fax: 02 83419865 - mobile: 335 296612
email: info@nesw.it - pec: nesw@legalmail.it
codice destinatartio: AX878LP
C.F. e P.IVA: 08443600963 - REA: MI-2026866
Cap. Soc. € 10.000,00 i.v.

WhatsApp Richiedi info con WhatsApp